Jueves, 09 de octubre de 2008

 

 'LO SPAZIO PERSO FRA IL TEMPO'
 
 
Divento pazzo
nel pensiero notturno,
il quale mi dice che
vivirò lontano da te.
 
Divento stupido
sapendo che
ti ho perso di nuovo,
due volte nella stessa vita.
 
Cosa si dovrebbe fare
quando non si trova il cammino,
quando non è mai stata la voglia
di guardare la luna,
quando si sente sparita la speranza?
 
 


Tags: IACOBO CANNE.

Publicado por gala2 @ 7:34  | POEMAS
Comentarios (0)  | Enviar
Comentarios